ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Dalidaivis Rodríguez, regina paralimpica a Londra, sarà la portabandiera cubana Río al posto di Omara Durand. Photo: Getty Images

La judoca Dalidaivis Rodríguez sarà la portabandiera cubana nell’inaugurazione dei Giochi  Paralimpici di Río de Janeiro, in Brasile, dove domani,  mercoledì 7 , si svolgerà la cerimonia dell’inaugurazione nello stadio  Maracaná.
Roberto Méndez, inviato speciale a Río di Jit, ha informato che il cambio si deve al fatto che Omara Durand, designata come portabandiera, correrà giovedì 8, di mattina, ed è quindi preferibile che riposi adeguatamente prima della gara.  
Il capo della delegazione, Osvaldo Vento, vicepresidente del Inder, ha detto che la Durand parteciperà alle eliminatorie in pista nella gara della mattina di giovedì, ed anche per via dei ritardi nell'arrivo al Villaggio Olimpico è stato deciso di farla riposare prima della gara.  
La velocista inizierà un intenso calendario competitivo con le eliminatorie dei 100 metri piani nella categoria T12 (dobolezza visiva profonda), per poi gareggiare nei 200 e nei 400, modalità nelle quali ottenne le sue prime grandi vittorie, oltre alla vincita del mondiale nel 2011 a  Christchurch, in  Nuova Zelanda.
Per quste ragioni ilposto di Omara lo occuperà  Dalidaivis, regina paralimpica di quattro anni fa a Londra, che andrà sul tatami di Río venerdì 9.
 La  judoca ha dichiarato di sentirsi orgogliosa e ha detto che portare la bandiera è un impegno che coinvolge tutta la delegazione, si legge in Jit. ( Traduzione GM – Granma Int.)