ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

Il presidente statunitense Barack Obama assisterà a una partita amichevole tra una squadra cubana di baseball e quella delle Grandi Leghe Tampa Bay Rays, il prossimo 22 marzo nello stadio Latinoamericano de L’Avana.

Il mandatario lo ha scritto nel suo spazio ufficiale @POTUS –Presidente degli Stati Uniti – in Twitter, dove ha sei milioni e mezzo di lettori: “Play Ball” e ha condiviso un vincolo nella web con le Grandi Leghe dove si annuncia il gioco.

Ben Rhodes, assessore alla Sicurezza nazionale di Obama, uno dei suoi funzionari più vicini, ha confermato la notizia in questa rete sociale.

“@POTUS assisterá a una partita amichevole tra @MLB di @RaysBaseball e la squadra cubana di baseball in Cuba”.

Poi ha segnalato che “siamo molto contenti di rinforzare i vincoli tra i nostri paesi attraverso l’amore e la passione per il baseball, tracciando una nuova politica verso Cuba”, ha segnalato Rhodes riferendosi alla partita.

Barack Obama assisterà alla partita come parte della visita ufficiale che realizzerà a Cuba il 21 e 22 di questo mese, la prima visita in 80 anni di un presidente degli USA in funzioni dopo il ristabilimento delle relazioni diplomatiche e la riapertura delle rispettive ambasciate a l’Avana e a Washington.( Traduzione GM – Granma Int.)