Un altro premio per Messi › Sport › Granma - Organo ufficiale del PCC
ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
L’argentino Lionel Messi è stato selezionato il miglior giocatore creativo del 2015. Photo: AFP

Berlino - La Federazione Internazionale di Storia e Statistica del Calcio (Iffhs) ha informato che l’ argentino Lionel Messi è stato scelto come il miglior cervello del mondo della passata stagione.

Messi, quattro volte vincitore del Pallone d’Oro, ha ricevuto per la prima volta nella sua carriera il premio al “cervello” dell’anno rilevando il tedesco Toni Kroos.

L’attaccante sudamericano ha accumulato 168 punti ed ha superato il suo compagno di squadra Andrés Iniesta (91), vincitore di questo trofeo nel 2012 e 2013 e l’italiano Andrea Pirlo (54).

Come miglior técnico è stato selezionato lo spagnolo Luis Enrique Martínez, allenatore del Barcellona, con 165 punti. Dietro a lui il suo compatriota Pep Guardiola, tecnico del Bayern Múnich (86), e l’italiano Massimiliano Allegri (43), che ha portato la Juventus alla finale della Lega dei Campioni.

Tra gli arbitri, la Iffhs ha premiato l’italiano Nicola Rizzoli, come nel 2014, che ha sommato 80 punti, otto più dell’inglese Martín Atkinson.

Terzo il turco Cuneyt Cakir (71). (Traduzione GM – Granma Int.)