ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Un momento dell’inaugurazione con Evo Morales. Photo: Prensa Latina

Nella cerimonia d’inaugurazione, il presidente Evo Morales ha sottolineato la qualità di questa gara ed ha ringraziato gli organizzatori che hanno compreso la Bolivia che sarà visitata in qusta occasione da molti stranieri.

Hannoparetcipato all’inaugurazione del Rally Dakar, il direttore dell'Amaury Sport Organisation (ASO), Etienne Lavigne, il suo direttore esecutivo, il famoso ex pilota spagnolo Marc Coma che ha promesso uno spettacolo all'altezza delle montagne delle Ande.

“In questa competizione cerchiamo resistenza, conoscenza meccanica ed una buona preparazione (...) Dakar 2016 promette d’essere un’Odissea”, ha detto Coma, annunciando che per la prima volta nella storia si mescoleranno alla partenza tutte le categorie.

La versione 2016 del Rally include corridori dei cinque continenti e inizierà il 3 gennaio nella città di Buenos Aires; il 7, 8 e 9 gennaio passerà dalla Bolivia e terminerà il 16 a Rosario, sempre in Argentina.

Il programma della competizione prevede il 31 dicembre 2015 e il 1° gennaio 2016 la realizzazione delle verifiche tecniche ed amministrative da parte del ASO, ch eprecederano la partenza nella capitale argentina. ( Traduzione GM – Granma Int.)