ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Miguel Díaz-Canel Bermúdez, Primo Vicepresidente dei Consigli di Stato e dei Ministri e José Ramón Fernández, assessore del Presidente, hanno ricevuto un gruppo di atleti provenienti da Veracruz. Photo: Juvenal Balán

Miguel Díaz-Canel Bermúdez, Primo Vicepresidente dei Consigli di Stato e dei Ministri e José Ramón Fernández, assessore del Presidente, hanno ricevuto nel Terminal 5 dell’aeroporto internazionale José Martí un gruppo di atleti proveniente da Veracruz, dove gareggiavano le squadre di baseball, di ginnastica , nuoto sincronizzato e softball, che sono tornati a casa dopo la partecipazione ai Giochi Centroamericani e dei Caraibi di Veracruz, in Messico, dove hanno ottenuto risultati eccellenti. 

“Siamo andati a dare il meglio che potevamo.  Alcuni abbiamo vinto e altri no, ma si è visto lo sforzo di tutti.  Dedichiamo il trionfo al popolo e sappiamo che lo stava aspettando”, ha detto Alfredo Despaigne, uno dei giocatori della squadra di baseball, che ha ringraziato per il caldo ricevimento.

Il ginnasta  Manrique Larduet, che ha vinto diverse medaglie, ha spiegato a Granma che le sue vittorie e quelle del gruppo del suo sport sono la risposta ad un anno d’intensa preparazione.

“Avevo una totale fiducia che avremmo vinto medaglie e adesso mi sento orgoglioso perchè ho avuto la possibilità di recuperare quel prestigio che avevamo perso in ginnastica”, ha dichiarato.

Carlos Rafael Gil, allenatore della squadra di ginnastica artistica, ha ringraziato per l’accoglienza e ha detto di sentirsi molto contento per l’attuazione dei suoi ragazzi, che cercheranno di mantenere l’oro anche nei Panamericani di Toronto 2015.

Hanno partecipato al ricevimento Miguel Díaz-Canel Bermúdez, primo vicepresidente dei Consigli di Stato e dei Ministri,  José Ramón Fernández, titolare del Comitato Olimpico Cubano, e altre autorità dell’INDER ( Traduzione GM – Granma Int.)