ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
/Alas de mariposa/, è una delle proposte dell’Editrice della Donna. Photo: *Manifesto della Fiera.

La 28ª Fiera Internazionale del Libro (FIL) de L’Avana aprirà le sue porte il prossimo 7 febbraio nella Fortezza di San Carlos de la Cabaña e si estenderà sino a domenica, accoglierà la presenza di 600 novità che avvicineranno il lettore cubano e straniero alle ultime produzioni editoriali cubane.

Tra i titoli che si potranno acquistare ci sono /La historia extraviada/, di Manuel Esteban Taño de la Paz; /Crónicas del Hipercosmos/, di Erick J. Mota; /El país de las pieles/, di Giulio Verne, e /Adivinar un circo/, di José Manuel Espino, tutti dell’Editrice Gente Nueva.

La Casa Editrice Pablo de la Torriente presenta tra i vari titoli otros títulos: /La Habana. Crónicas de andar por casa/ (Luis Sexto); /El cronista se firma Che/ (José A. Fulgueiras); /Amor y mafia en La Habana/ (José Bode); /Sueño y razón en Frei Betto/ (Alicia Elizundia) e /Tina Modotti. Mucho más que un cuerpo desnudo/ (Reina de la Caridad Torres), con i fumetti /Espejo de Paciencia/, un adattamento di Omar Felipe Mauri; /Entre dos mundos/, di Yuri Díaz, e /Crónicas momiamas/, di Juan Beltrán.

De Enrique A. Lacoste: /Wankarani. El códice emplumado/ e /La epopeya del 13 de marzo/; mentre il güije Kukuy, e l’indimenticabile personaggio di Ángel Velazco, si potranno gustaren /El cangueiro cambia de táctica/ e /El bosque en llamas/.

/Alas de mariposa/, è una delle proposte dell’Editrice della Donna. Photo: *Manifesto della Fiera.

L’Editrice della Donna propone /Alas de mariposa/, di Nataly Bóveda Benítez; i minilibri /Jardín de aromas/, di Miriam Carrión Ramírez; /¡El coco! El árbol de la vida. Propiedades, muchas recetas, usos en la religión/, de Gloria María Martínez Pérez; /Milideas/, di Gladys Egües Cantero, e /Sabor y color en tu cocina/, di Paula González Zamora.

La casa editrice Verde Olivo pone a disposizione dei lettori /Miradas/, di Carlos Arístides, una collezione di ritratti dedicata al Comandante in Capo, e specialmente ai suoi occhi; /Salimos, llegamos y triunfamos/, una cronologia di date importanti felle FAR , di un gruppo di autori; e /Obama y el «nuevo enfoque» de política hacia Cuba/, una pubblicazione basata nell’investigazione di vari momenti in cui il Governo degli Stati Uniti ha tentato d’aggiustare la sua politica verso Cuba, del giovane storiografo Elier Ramírez Cañedo.

Altri sono /Che, por nuestra mayúscula América/, testi di María Luisa García Moreno con illustrazioni di Evelio Toledo Quesada; /Un hombre afortunado/, autobiografia dell’ Eroe della Repubblica di Cuba José RamónFernández Álvarez; /Un joven llamado Fidel Alejandro,/ continuazione di /Un niño llamado Fidel Alejandro/–stampato in seconda edizione perhcè ra terminat nele librerie e d è stao nominato libro de mese.

/Décimas generales en pie forzado/, del generale di corpo d’Esercito Ramón Espinosa Martín, dedicato alla Rivoluzione e /Desde mi Habana/, della giornalista Katiuska Blanco. ( GM – Granma Int.)