ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

La 24ª edizione del  Festival delle radici africane Wemilere 2018, con il lemma  /Dove parlano le radici/ si svolgerà dal 10 al 17 di questo mese di novembre a Guanabacoa, e sarà dedicato al centenario della nascita  di Nelson Mandela e la Repubblica del Sudafrica.
Parteciperanno a questa manifestazione vari rappresentanti di diverse province e di paesi africani e dei Caraibi.  
Il Wemilere ha tra i suoi obbiettivi lo sviluppo dell’unità culturale tra Cuba e i paesi africani e per questo, hanno detto è importante la sua presenza a Guanabacoa.
Tra le attività che si svilupperanno ci sono il forum letterario, la giornata accademica, la fiera popolare El Diablito, seminari di percussione e danza, il Festival dei cibi e le bevande di radice africana, il Wemilere infantile e, nel quartiere, la presentazione di libri, l’inaugurazione  la premiazione nel Salone delle Belle Arti “L’Africano nella Contemporaneità”, e la presentazione di gruppi  musicali, di danza e  di teatro.
Il Wemilere sarà inaugurato ufficialmente la sera di domenica 11, con uno spettacolo di fronte alla sede del governo  municipale, con la partecipazione, tra gli altri, delle compagnie  JJ y Pinos Nuevos, il gruppo Baobab, il gruppo vocale Renacer e il declamatore Jorge Rian. ( GM – Granma Int.)