ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Il Classico Nazionale del Punto Cubano 2018 /Mi tierra es así/ ha dimostrato l’importanza di questo genere che è tutto cubania e nazionalità. Photo: Granma

Il Gran Finale del Classico Nazionale del Punto Cubano 2018 /Mi tierra es así/, è terminato a La Cascada, installazione che appartiene all’Impresa Agricola  Bacuranao , del municipio Guanabacoa.
All’incontro culturale convocato dal Centro Ispanoamericano della Decima e del Verso Improvvisato (CIDVI), in coordinamento con l’Istituto Cubano della Música e che ha contato con l’appoggio dei ministeri di Cultura e dell’Agricoltura,  tra gli altri si sono presentati i gruppi di Las Tunas, Villa Clara e Pinar del Río, vincitori delle rispettive gare regionali.
In questa opportunità il primo posto è andato ai rappresentanti di Villa Clara, mentre il secondo e il terzo posto lo hanno occupato quelli di Pinar del Río e  Las Tunas, rispettivamente.
Luis Paz «Papillo», direttore del CIDVI, ha detto «Nuovamente abbiamo vissuto un’enormità di dedizione totale da parte dei protagonisti dei tre gruppi e della giuria, che hanno dato tutto in scena, offrendo uno spettacolo di qualità e di brillantezza impeccabile ».
Il Classico Nazionale del Punto Cubano 2018 /Mi tierra es así/ è stato un omaggio al 150º Anniversario dell’Inizio delle Guerre d’Indipendenza, al 90º della nascita di Celina González e al 55º della scomparsa di Eduardo Saborit.
Inoltre è stao dedicato al giorno della cultura cubana che si celebra il 20 ottobre e al riconoscimento del Punto Cubano, come elemento della lista rappresentativa del Patrimonio Immateriale dell’Umanità (GM – Granma Int)