ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

La 42ª Giornata della Canzone Politica a Guantánamo inizierà il 4 agosto con l’auspicio della AHS del  territorio.
Qust edizione riunirà circa 30 invitati tra investigatori, giornalisti, scrittori e musicisti de L’Avana, Villa Clara, Holguín, Santiago di Cuba, Cienfuegos e Las Tunas, ai quali si sommeranno i cantautori locali.
Tra questi spiccano il gruppo Moncada, Rey Montalvo, Rolo Rivera e il suo gruppo, Eduardo Sosa, Alberto Tosca, Eric Sánchez, Yaima Orozco, Miguel Ángel de la Rosa e Michel Portela.
Improvvisazioni, esposizioni, caffè letterari e presentazioni in istituzioni della salute, oltre che nei municipi di Caimanera e Niceto Pérez, saranno attività dell’incontro che rende omaggio ai 165 anni dalla nascita di Josè Martì,  ai 35 della vita artistica del cantautore di Guantanamo  Josué Oliva e al III Congresso della AHS.
Ugualmente si renderà omaggio a Fabio Rosell, Gustavo Fraga, Enrique Rodríguez, Abelardo Cuza e Jesús Martín, giovani morti il 4 agosto del 1957, data istituita come Giorno dei Martiri di Guantanamo.
L’evento più datato dall AHS in questa occasione chiama i rappresentanti di Guantanamo di altri generi musicali, cosi come gli scrittori Maikel José Calviño e Yadián Carbonel, vincitori dei premi Calendario, il più importante assegnato dalla AHS in letteratura.
In questa edizione va segnalata la presentazione del libro/Desde el banquillo:
diario di René González/, il 4 agosto, nei saloni della piazza Mariana Grajales della città, con la partecipazione dello stesso autore.
Durante l’incontro apriranno le porte l’esposizione  Espiraldía Viviente, dell’artista Ángel Laborde, e la mostra di manifesti su José Martí, nelle gallerie  Palacio Salcines e Pórtico, spazi dove si realizzeranno anche la cantate e le improvvisazioni musicali,  oltre che nella sede della Uneac, nella Casa della Trova Benito Odio, nelle piazze  11 de Abril e 24 de Febrero, e nella sede della AHS. ( GM – Granma Int.)