ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Copertina del libro Cento ore con Fidel, di Ignacio Ramonet Photo: Internet

La quarta edizione del libro Cento ore con Fidel, del giornalista francese Ignacio Ramonet, direttore del mensile parigino Le Monde Diplomatique , una delle voci più prestigiose tra l’intellettualità progressista europea contemporanea, si presenterà in varie provincia del paese.

La prima presentazione si terrà oggi 11 maggio, a Camagüey; domani 12, sarà a Guantánamo e il 13, a Santiago di Cuba (alle 10:00 nel teatro Heredia), alla chiusura della 27ª Fiera Internazionale del Libro, Cuba, 2018.

Il 14 si presenterà a Villa Clara e infine l’ultima presentazione si terrà a L’Avana in una data ancora da definire.

A Santiago, Ramonet renderà omaggio a Fidel, nel cimitero Santa Ifigenia, dove riposano molto vicini i resti mortali dell’Apostolo José Martí; di Carlos Manuel de Céspedes, il Padre della Patria, e di Mariana Grajales, madre dei Maceo, considerata la Madre della Patria.

Cento ore con Fidel, dell’Editrice Scienze Sociali e dell’Ufficio delle Pubblicazioni del Consiglio di Stato, viene considerato il libro con l’intervista più completa realizzata a Fidel Castro Ruz.

Nella sua ultima visita a Cuba, nel febbraio di quest’anno, Ramonet aveva dichiarato nello spazio Tavola Rotonda della Televisione Cubana, che questa nuova edizione include un poco di conversazioni con Fidel e di revisioni dell’intervistato che non appaiono nelle edizioni precedenti . (GM – Granma Int.)