ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

Fidel,
porta per sempre il nome di Cuba
nel petto fedele.
                   Nicolás Guillén
    
Alla memoria viva di mio padre:
Felipe Morejón Noyola

Una ruota girando, indetenibile,
il tempo antico dalle filatrici di Lione.  
Le rondini portano i loro buoni auguri:
abbasso i castelli e i re e il signore feudale.
Necessitavamo il fumo della Moncada
e il salto tra le mangrovie di Las Coloradas.
Siamo di più, siamo un nuovo genere umano
che torna ad armare  i vecchi tempi
e i nuovi

Le rondini intraprendono voli tra il popolo
e il suo fiato incesante.  
Le rondini per il popolo
che fa ed ha il suo pane quando, assieme a Fidel
reclama l’animo per difenderlo.


La luna, con il suo fiore e la sua luce,
si fa errante nel suo splendore
e tutto brilla e cambia e cambia per  bene.
La città delle muraglie, di fronte al mare,
con la sua bandiera tricolore, difendendo,
tra tutti il suo dirito d’esistere,
il suo diritto di cambiare
quello che dev’essere cambiato,
senza dubitare.


Nancy Morejón
Cerro, 18  Novembre, 2017