ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

Dopo la presentazione in Cuba –per la prima volta in 70 anni - del Chicago Harp Quarter (Cuartetto di Arpe di Chicago), Emsemble de Arpas leader negli Stati Uniti, dal passato 2 e 3  giugno nella sala Covarrubias del teatro Nazionale di Cuba, e altre tre filarmoniche nordamericane si esibiscono nel nostro territorio in questo mese.
Si tratta dell’Orchestra di Corde Chicago Consort e delle orchestre sinfoniche Giovanili del Minnesota e di Stanford, continuatrici del cammino iniziato dall’Orchestra  Sinfonica del Minnesota L’Orchestra di Corde Chicago Consort, diretta dal violinista Thomas Wermuth, si  presenterà con l’Orchestra Solisti de L’Avana, diretta dal  maestro Iván Valiente, giovedì 22 nella Basilica Minore del Convento di San Francisco de Asís, nella capitale.
Sabato 24 giugno suonerà nella  Sala White, a Matanzas e domenica 25, lo farà nel teatro La Caridad, a Villa Clara.
L’ Orchestra Sinfonica Giovanile del Minnesota,  per la prima volta in Cuba diretta dal maestro Manny Laureano, e con la partecipazione dell’internazionalmente  famoso pianista cubano Nachito Herrera, suonerà il 25 giugno nella sala Covarrubias del teatro Nazionale di Cuba.
Il 28 si presenterà a  nel teatro Avellaneda, a Camagüey, dove la accompagnerà l’Orchestra  Sinfonica di questa provincia.
Giovedì 29 la si potrà ascoltare nella sala Dolores di Santiago di Cuba.
L’ Orchestra  Sinfonica giovanile di Stanford, considerata una delle migliori  istituzioni accademiche negli Stati Uniti, con la direzione di Anna Wittstruck, offrirà un concerto con  l’Orchestra da Camera de L’Avana,  diretta dalla maestra Dayana García, il 28 giugno nella sala Avellaneda del teatro Nacional. ( Traduzione GM – Granma Int.)