ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Foto: Guindo, Joseph 

La prima ballerina assoluta Alicia Alonso, direttrice del Balletto Nazionale di Cuba (BNC),  ha lamentato la morte di Ivette Chauviré, la grande leggenda della danza classica francese nel XX secolo.
In un comunicato diffuso dal BNC, Alicia Alonso  ricorda l’amicizia che legava  Chauviré con Cuba e come questa ballerina  parigina l’accompagnò in momenti importanti della sua carriera relazionati alla Francia.
"Ci ha lasciato un’artista, una maestra che ha influito in maniera decisiva nei giovani di varie generazioni. Il suo nome resterà per sempre nel mondo del Balletto” ha concluso la creatrice del BNC.
Chauviré è morta ieri giovedì,  a 99 anni, dopo aver lasciato la sua impronta in importanti sale dell’Europa e degli Stati Uniti.
Era nata il 2 aprile del 1917 a Parigi e a 10 anni era entrata nella scuola dell’Operà. A 22 anni era la ballerina principale.
Inoltre conquistò la categoria di etoile, il massimo nella sua compagnia.
Il lago dei cigni, Giselle, La bella addormentata, Romeo e Giulietta, furono alcuni dei  classici nei quali dimostro il suo virtuosismo, ( Traduzione GM – Granma Int.)