ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Photo: Internet

Sonia Braga, con il regista della pellicola, Kleber Mendoça Filho, e il resto del gruppo hanno posto sul tappeto rosso di Cannes una serie di cartelli con scritte in inglese e francese : *Il Brasile non è già più una democrazia*;  *In Brasile c’è stato un colpo di Stato*;  *Sono stati bruciati 54.501.118 voti*.
Nella sala, prima della proiezione del film, molte persone hanno mostrato cartelli simili: *Fermate il colpo di Stato in Brasile*, *Il mondo non può cooperare con questa illegalità*.
Il Senato brasiliano ha approvato la scorsa settimana la sospensione di Dilma Rousseff come presidente, inizialmente por 180 giorni, con l’accusa che durante il suo governo sono state ritoccate delle cifre per coprire il deficit fiscale.
Il vice presidente, Michel Temer, ha assunto la presidenza informa interina.
"Aquarius", l’unico film brasiliano in concorso nel Festival del cinema francese, è la seconda pellicola di Mendoça Filho, che presenta l’attrice brasiliana come  una donna che si scontra con la speculazione immobiliare e non vuole vendere il suo appartamento con la spiaggia a Recife.( Traduzione GM - Granma Int.)