ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Photo: Archivo

Ieri mercoledì 11, nella capitale cubana si è svolto un incontro tra esperti di Cuba e degli Stati Uniti per continuare i lavori di ristrutturazione della Finca Vigía, che fu la residenza dello scrittore nordamericano Ernest Hemingway, trasformata oggi in  un museo.
Tra i visitatori ci sono  William Dupont, direttore del Centro per la Sostenibilità Culturale dell’Università del Texas, e Mary-Jo Adams, direttrice esecutiva della Fondazione Finca Vigía, istituzione che dal 2002 lavora alla ristrutturazione del Museo assieme al Consiglio Nazionale del Patrimonio Culturale.
Entità statunitensi hanno finanziato un carico di materiali per la costruzione destinati ai lavori nel museo cubano, a San Francisco de Paula, in provincia L’Avana.
L’invio permetterà di  completare la costruzione del locale sarà la sede dei laboratori di conservazione dove si  conserveranno le preziose collezioni di documenti di  Hemingway in Cuba. (Traduzione GM – Granma Int.)