ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

Fare musica con le partiture scelte costituisce l’ansia più forte degli strumentisti che partecipano al II Incontro di Chitarra “Identità 2016”.

Per la data e il concerto inaugurale il folclorista argentino Federico Núñez, il Quartetto di Chitarre de L’Avana e l’Orchestra da Camera de L’Avana hanno eseguito brani di Leo Brouwer, Carlos Gardel e Carlos Gustavino, autori che dimostrano l’eccellenza del repertorio selezionato per l’incontro.

Il comitato organizzatore ha informato che “Identidades” giungerà in diverse piazze musicali della capitale cubana, nelle quali suoneranno rappresentanti di Colombia, Stati Uniti, Inghiterra, Italia, Puerto Rico e Svizzera, con la possibilità di uno scambio d’esperienze tra colleghi.

Fissato dal 1º al 7 febbraio dall’Associazione dei Musicisti della UNEAC, l’incontro prevede un seminario sulla chitarra elettrica, guidato da noti chitarristi cubani, e le conferenze “La chitarra nel folclore argentino”, di Federico Núñez, e una seconda dedicata a Manuel Ponce, della portoricana Ana María Rosado.

A proposito degli omaggi, questa edizione dell’incontro è dedicata al noto strumentista cubano Isaac Nicola e Carlos Emilio Morales. ( Traduzione GM – Granma Int.)