ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
È arrivata a Cuba Dang Thi Ngoc Thinh, la vicepresidente del Vietnam. Photo: Ricardo López Hevia

Dang Thi Ngoc Thinh, la vicepresidente del Vietnam, è arrivata ieri, domenica 7 nell’Isola dove realizzerà una visita ufficiale che risponde all’invito del suo omologo cubano Salvador Valdés Mesa, con il quale analizzerà il rafforzamento delle cordiali relazioni e della cooperazione che storicamente mantengono i due paesi.
Per cinque giorni la dignitaria incontrerà alti dirigenti dell’Isola e inoltre, come presidente permanente dell’Unione delle Donne del Vietnam, incontrerà la direzione della  Federazione delle Donne Cubane.

Photo: Ricardo López Hevia

Cuba e il Vietnam sono nazioni unite da storici e speciali vincoli di fraternità. Il Vietnam ha appoggiato costantemente le risoluzioni delle Nazioni Unite sull’ eliminazione del blocco economico, commerciale e finanziario degli Stati Uniti imposto a Cuba.
Questi vincoli vanno oltre l’ambito politico, e si rinforzano in quello economico, nel sociale e nello scientifico.  
Il Vietnam è attualmente il secondo socio commerciale di Cuba nella regione dell’Asia e Oceania dopo la Cina ed è uno dei primi dieci investitori nell’Isola con presenza nella Zona Speciale di Sviluppo Mariel (ZEDM).

Photo: Ricardo López Hevia

La Vicepresidente vietnamita è arrivata a L’Avana proveniente dalla Svizzera, dove ha partecipato al XXIX Vertice delle Donne.
Nell’aeroporto internazionale José Martí è stata ricevuta da Emilio Lozada, direttore generale dei Temi Bilaterali del Ministero delle Relazioni Estere.
Nata il 25 dicembre de 1959, Ngoc Thinh è membro del Partito Comunista del Vietnam dal 1979 e fa parte del Comitato delle Relazioni Estere dell’Assemblea Nazionale. ( GM – Granma Int.)

Photo: Ricardo López Hevia
Photo: Ricardo López Hevia
Photo: Ricardo López Hevia
Photo: Ricardo López Hevia