ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Vari temi saranno sottoposti ad esami nelle commissioni di lavoro dell’Assemblea Nazionale. Photo: Juvenal Balán

IX Legislatura. Educazione, cultura, scienza, tecnologia e ambiente.
Presieduta da Miguel Díaz-Canel Bermúdez, Presidente dei Consigli di Stato e dei Ministri, con il tema dell’ informatizzazione nell’educazione e nell’educazione  superiore e temi d’importanza basilare della quotidianità del paese, come parte delle attività che precedono il Terzo Periodo Ordinario di sessioni della IX Legislatura dell’Assemblea Nazionale del Potere Popolare.
Sino a mercoledì i deputati analizzeranno temi di rilevanza come la politica demografica, dato che il 20,4 % della popolazione  cubana ha 60 anni o più, e se s devono adottare decisioni per attendere non solo le crescenti necessità di questo gruppo della popolazione ma per realizzare aggiustamenti nelle  dinamiche dell’economia e la società.
I progetti di legge della Pesca e dei Simboli della Patria fanno parte dell’agenda delle commissioni per precisare aspetti di tutto quello che si è dibattuto attorno a questi temi, che saranno sottoposti all’approvazione dell’Assemblea durante il periodo ordinario delle sessioni.
I parlamentari ugualmente dibatteranno il programma d’attività disegnato per l’estate 2019 e conosceranno la liquidazione del Bilancio dello Stato del 2018.
I ministeri del Turismo e delle Industrie offriranno informazioni ai rappresentanti del popolo che in questi giorni, nelle giornate d’analisi, dedicheranno momenti allo studio e al chiarimento dei dubbi attorno ai tre progetti di legge che si sottoporranno all’approvazione nella sessione ordinaria del Parlamento, che include oltre a quanto citato, il Progetto di Legge Elettorale.  
Nelle sessioni generali previste per il 13 e 14 luglio, con la votazione dei progetti di legge, si dibatteranno l’esecuzione del piano dell’Economia nel primo semestre del 2019, la relazione di liquidazione del Bilancio dello Stato del 2018 e si realizzerà l’elezione del Consiglio elettorale nazionale. (GM – Granma Int.)