ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Photo: Estudio Revolución

Il Presidente dei Consigli di Stato e dei Ministri ha constatato nel pomeriggio di ieri, giovedì 31, nel municipio della capitale Diez de Octubre, i passi avanti dei lavori di riparazione dei danni provocati dall’impatto del tornado che ha colpito la capitale cubana domenica 27 gennaio,e lo ha pubblicato nel suo profilo ufficiale della Presidenza nella rete sociale Twitter.

Il mandatario cubano era accompagnato da vari membri del Consiglio dei Ministri e dal Primo Segretario del Partito nella capitale, Luis Torres Iríbar, da altre autorità politiche e del governo del territorio, ha segnalato l’Agenzia Cubana di Notizie (ACN).

Il percorso è iniziato dall’ospedale Materno Infantile Hijas de Galicia, dove ha conversato con il personale sanitario che lavora lì per ristabilire i suoi servizi dopo la devastazione provocata dai forti venti che hanno obbligato all’evacuazione delle pazienti in altre istituzioni della salute della capitale cubana.

Parlando con la popolazione si è interessato all’implementazione delle misure per la vendita e materiali della costruzione, la nuova ubicazione dei nuclei familiari danneggiati e il processo del ristabilimento dei servizi vitali come l’elettricità, l’acqua, l’alimentazione e la raccolta dei detriti solidi tra le altre cose.(GM – Granma Int.)

Photo: Estudio Revolución
Photo: Estudio Revolución
Photo: Estudio Revolución
Photo: Estudio Revolución
Photo: Estudio Revolución