ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Photo: Estudio Revolución

Con la presidenza del suo Primo Segretario, il Generale d’Esercito Raúl Castro
Ruz, si è svolto il VIII Plenum del Comitato Centrale del Partito Comunista,
le cui due giornate di lavoro sono state dedicate all’analisi del Progetto di Costituzione della Repubblica di Cuba,  risultato dalla consultazione popolare, che sarà presentato ai deputati nella prossima sessione dell’Assemblea Nazionale del Potere Popolare, momento in cui si offriranno tutti i dettagli al nostro popolo.
Il Plenum ha riconosciuto l’arduo lavoro realizzato per raccogliere le opinioni della popolazione ed ha esteso una felicitazione per coloro che hanno partecipato all’organizzazione e alla sicurezza del processo, e tra questi le coppie che hanno guidato le circa 133.000 assemblee realizzate in tutto il paese; i compagni responsabili della raccolta e dell’analisi delle proposte e in particolare la Commissione, incaricata dall’Assemblea Nazionale del Potere Popolare della redazione del Progetto di Costituzione.
Il Generale d’Esercito ha valutato che i dati raccolti con i criteri di tutti i settori della nostra società costituiscono un prezioso documento di lavoro che dobbiamo conservare e utilizzare.
È stata magnifica la posizione della nostra popolazione che si è preparata ed ha apportato molte idee per arricchire il dibattito e il progetto, ha considerato.
Homero Acosta Álvarez, segretario del Consiglio  di Stato, ha realizzato una dettagliata spiegazione sugli aspetti fondamentali della consultazione popolare  sul progetto di Costituzione che ne deriva.
Poi ha commentato che durante tutto questo processo sono state reiterate espressioni d’elogio per il carattere democratico della consultazione e la soddisfazione per l’importanza che lo Stato ha dato ai criteri della popolazione.  Ha inoltre risaltato l’attiva partecipazione del nostro popolo che è diventata una vera costituente.
Più di otto milioni 900.000 persone hanno partecipato alle riunioni in cui sono state fatte circa un milione 700.000 interventi ed è stato precisato che tutte le opinioni sono state analizzate minuziosamente ed hanno avuto un alto significato nell’elaborazione del nuovo documento.
Hanno partecipato alla riunione come invitati i mebri dei Consigli di Stato e dei Ministri. ( GM – Granma Int.)