ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Le terme Jesús Montané Oropesa, a Ciego Montero, Cienfuegos. Photo: Cortesía del autor

Cienfuegos.–I primi balneari cubani di acque termali-minerali e medicinali che si ristruttureranno saranno quelli di San Miguel de los Baños, a Matanzas, San Diego de los Baños, sito in Pinar del Río e Ciego Montero, in Cienfuegos, come parte di un processo di restauro di questa rete d’installazioni assistenziali nel paese.

La dottoressa Miladys Orraca Castillo, membro del Comitato Centrale del Partito e presidente della ditta Commerciante dei Servizi Medici Cubani, che gestisce otto istituzioni del genere sparse in tutta l’Isola, ha offerto questa informazione in esclusiva a Granma.

«Partendo dall’approvazione della Legge d’Investimento Straniero in Cuba, una delle iscrizioni realizzate dalla nostra Commerciante dei Servizi Medici Cubani per il ventaglio delle opportunità, è stata precisamente il recupero di questi balneari e già esistono varie agenzie a livello internazionale che hanno mostrato interesse per associarsi all’investimento e poterlo poi sfruttare», ha spiegato.

Orraca Castillo ha aggiunto che: «Siamo realizzando il processo d’investimento e d’inizio della ristrutturazione di questi immobili, con lo standard necessario per il commercio dei loro servizi».

Poi ha anticipato che: «Lentamente realizzeremo uno sviluppo in questo settore nelle misura delle possibilità economiche, perchè siamo chiamati dalla più alta direzione del paese a sfruttare e implementare i processi dell’investimento straniero.

La funzionaria era presenta a Cienfuegos alla messa in marcia del Centro di

Benessere e Qualità di Vita di Yaguanabo, di fronte alla costa del Circuito Sud, che tra le modalità terapeutiche per stranieri offrirà servizi di talasso terapia, ossia trattamenti con l’acqua del mare, con proprietà chimico fisiche molto benefiche. ( GM – Granma Int.)