ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Photo: Estudio Revolución

Fedele allo stile di lavoro di mantenere un permanente contatto con la popolazione, la conoscenza e la valutazione costante dei temi più importanti della vita economica e sociale del paese, il presidente cubano Miguel Díaz-Canel Bermúdez è giunto nell’orientale provincia di Holguín guidando una visita di governo.

Il presidente dei Consigli di stato e dei Ministri visita questa provincia, attività preceduta da altre simili nei territori di L’Avana, Santiago di Cuba e Granma.

Holguín, il quarto territorio del paese in estensione territoriale, supera il milione di abitanti, come rivelano i dati ufficiali del 2017.

Attualmente costituisce un forte baluardo dello sviluppo industriale del paese, soprattutto nella produzione di nichel e nel turismo di sole e mare e, per il suo impatto, è il terzo territorio per importanza nello scenario nazionale.

Partecipano a queste visite di governo anche ministri, dirigenti e autorità vincolati con l’operato del paese e dei territori.

Il percorso è cominciato nel municipio di Antilla, situato a centro chilometri dal capoluogo di provincia. Il primo segretario del Comitato Provinciale del Partito in Holguín, Ernesto Santiesteban Velázquez, ha accompagnato Díaz-Canel.

(Radio Rebelde/ GM – Granma Int.)

Photo: Estudio Revolución
Photo: Estudio Revolución
Photo: Estudio Revolución
Photo: Estudio Revolución
Photo: Estudio Revolución
Photo: Estudio Revolución
Photo: Estudio Revolución