ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Il Presidente dei Consigli di Stato e dei Ministri informa ulla composizione del nuovo Consiglio dei Ministri. Photo: Juvenal Balán

Il Presidente dei Consigli di Stato e dei Ministri, Miguel Díaz-Canel Bermúdez, ha spiegato che  Salvador Valdés Mesa era già stato eletto primo vicepresidente dei Consigli di Stato e dei Ministri.

Díaz Canel ha proposto di mantenere:
Ramiro Valdés Menéndez, Vicepresidente dei Consigli di Stato e dei
Ministri;

Ricardo Cabrisas Ruiz, Vicepresidente dei  Consigli di Stato e dei
Ministri;

Ulises Rosales del Toro, Vicepresidente dei Consigli di Stato e dei Ministri.

Sono stati promossi come Vicepresidenti del Consiglio dei Ministri, Inés María Chapman Waugh e Roberto Morales Ojeda.

José Amado Ricardo Guerra, Segretario del Consiglio dei Ministros,

Ena Elsa Velázquez Cobiella, Ministro d’Educazione,

Lina Olinda Pedraza Rodríguez, Ministro di Finanze e Prezzi.
Margarita González Fernández, Ministro del Lavoro e della Previdenza sociale,  
Irma Margarita Martínez Castrillón, Presidente del Banco Centrale di Cuba,
Elba Rosa Pérez Montoya, Ministro di Scienza, Tecnologia e Ambiente.
Leopoldo Cintra Frías, Ministro delle Forze Armate Rivoluzionarie,
Julio César Gandarilla Bermejo, Ministro degli Interni,
Bruno Rodriguez Parrilla, Ministro delle Relazioni Estere,
René Mesa Villafaña, Ministro della Costruzione.
Adel Onofre Yzquierdo Rodríguez, Ministro del Trasporto
Rodrigo Malmierca Díaz, Ministro del Commercio Estero e l’Investimento
Straniero.
Manuel Marrero Cruz, Ministro del Turismo,
Gustavo Rodríguez Rollero, Ministro dell’Agricoltura.
Alfredo López Valdés, che era Ministro de Energia e Miniera diviene Ministro delle Industrie.
José R. Saborido Loidi, Ministro d’Educazione Superiore.
Alfonso Noya Martínez, Presidente dell’Istituto Cubano di Radio e
Televisione.
Antonio Eduardo Becali Garrido, Presidente dell’Istituto Nazionale dello
Sport e la Ricreazione (INDER).
Si propongono come nuovi membri:
Iris Quiñones Rojas, Ministro dell’Industria Alimentare,
Betsy Díaz Velázquez, Ministro del Commercio Interno,
Alejandro Gil Fernández, Ministro d’Economia e Pianificazione,
José Ángel Portal Miranda, Ministro di Salute Pubblica,
Raúl García Barreiro, Ministro d’Energia e Miniere
Jorge Luis Perdomo Di-Lella, Ministro della Comunicazione
Alpidio Alonso Grau, Ministro di Cultura,
Oscar Manuel Silveira Martínez, Ministro di Giustizia,
Antonio Rodríguez Rodríguez, Presidente dell’Istituto Nazionale delle
Risorse Idrauliche.
Sono 34 le persone che formano il  Consiglio dei Ministri. Tutte con una notevole carriera e molta esperienza alle spalle come quadri.

Photo: Juvenal Balán
Photo: Juvenal Balán