ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Caserma Moncada, oggi Città Scuola 26 di Luglio. Photo: Yander Zamora

A Santiago di Cuba si lavora intensamente ai preparativi per la celebrazione del 65º anniversario degli  assalti alle caserme Moncada e Carlos Manuel de Céspedes, il 26 di Luglio  prossimo.
A San Luis e a Contramaestre, municipi di questa orientale provincia del paese, si concludono nuove opere a beneficio sociale, già in esecuzione , e si migliorano le condizioni di diverse installazioni con la partecipazione della popolazione.
L’Istituto Politecnico Industriale Andrés Valdés Fuentes, centro educativo emblematico dell’insegnamento técnico professionale a livello nazionale, ubicato nel  municipio di San Lúis, riceve il beneficio di una ristrutturazione delle aree docenti e dei dormitori.
Nel paesino conosciuto  come  Dos Caminos, dello stesso municipio, la scuola a  tempo pieno René Ramos Latour, un parco, le pompe funebri e il palazzo-accampamento dei pionieri, ugualmente si ristrutturano integralmente. L’ultimo si prepara inoltre a ricevere i bambini in luglio e agosto, soprattutto quelli delle zone di campagna.
A San Luis si offre una speciale attenzione allo spazio che riunirà i lavoratori indipendenti del territorio e al locale dell’Ufficio Nazionale di Amministrazione Tributaria per migiorare non solo il confort dei locali, ma anche il loro aspetto e la qualità dei servizi che da lì si soffrono.
Il termine del piano per la casa di tipologia quattro nella Comunità 16 aprile del Consiglio Popolare di Baire, che appartiene al municipio di Contramaestre, è una delle opere di maggior importanza in saluto al 26 di Luglio in questa regione di Santiago, grazie alle priorità che ha dato il governo locale con l’appoggio delle organizzazioni di massa.
L’Agenzia Cubana di  Notizie ha informato che si deve sommare anche un  forte piano di sviluppo agricolo, la costruzione di un Ranchon destinato all’elaborazione di prodotti alimentari cubani, che appartiene all’impresa di Commercio e Gastronomia del territorio, la costruzione di un asilo infantile nel paese Los Negros e la manutenzione di busti, targhe e monumenti vincolati alla data patriottica.
Contramaestre è uno dei municipi avanguardia nella provincia di Santiago di Cuba grazie al contributo delle unità di base di produzione cooperativa che hanno in prospettiva il compimento e lo sviluppo di un importante piano  per la frutta e per gli agrumi (GM – Granma Int.)