ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Salvador Valdes Mesa. Photo: Julio César Vila Martínez

Salvador Valdés Mesa, membro del Burò Politico e Primo Vicepresidente dei Consigli di Stato e dei Ministri, ha incontrato la direzione del Gruppo delle Imprese di Trasporto Marittimo Portuale e nello scambio ha conosciuto le proiezioni, le potenzialità e le mancanze di questa entità che appartiene al Mitrans, imprescindibile per lo sviluppo delle attività economiche relazionate con lo scarico e il trasferimento delle merci, i servizi d’assistenza navale, la riparazione e la sicurezza delle navi, come ha spiegato Nelson Torres Pérez, il suo direttore generale.

Successivamente ha visitato il terminale del porto Haiphong a L’Avana, dove ha incontrato lavoratori, dirigenti amministrativi e sindacali e durante la visita ha esposto criteri sull’importanza di diminuire il tempo di attracco delle navi, di effettuare un rapido movimento delle merci verso le destinazioni previste per evitare spese addizionali che alzano i costi e danneggiano l’economia del paese.

Valdés Mesa ha parlato con i rappresentanti della Cooperativa dei Taxis Ruteros No.2, di San Agustín, nel municipio La Lisa, ed ha ricevuto informazioni sulla strategia e il funzionamento del sistema di lavoro, le caratteristiche del parco automotore, le entrate che devono permettere la sostenibilità di questa forma alternativa del trasporto dei passeggeri, il contributo al sistema tributario, i salari degli associati e la disponibilità d’offrire un servizio efficiente alla popolazione.

La giornata si è conclusa nella Direzione Generale dei Trasporti de L’Avana, dove ha ricevuto informazioni dettagliate sulla strategia disegnata per ottenere un sfruttamento efficiente dei veicoli disponibili in un programma d’investimenti che include la riparazione degli autobus, i terminali, le fermate e le rotte di passaggio, mentre la città avanza verso la celebrazione del suo 500º anniversario. ( GM – Granma Int.)