Il ministro cubano delle Relazioni Estere ha iniziato un giro per le nazioni dell’Europa › Cuba › Granma - Organo ufficiale del PCC
ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Conferenza stampa di Bruno Rodríguez Parrilla Ministro degli Esteri di Cuba sul tema dell’espulsione dei diplomatici cubani dagli USA. Photo: Ricardo López Hevia

Il ministro delle Relazioni Estere di Cuba, Bruno Rodríguez Parrilla, ha iniziato ieri un giro per l’Europa dove visiterà vari paesi.

In accordo con la cancelleria cubana, il ministro prevede di partecipare al primo Consiglio Congiunto Cuba - Unione Europea che si svolgerà oggi a Bruxelles, la capitale del Belgio, sede dell’organismo d’integrazione.

Mercoledì starà a Ginevra, in Svizzera, per presentare il Rapporto Nazionale di Cuba al III Ciclo dell’Esame Periodico Universale del Consiglio dei Diritti Umani, segnala un dispaccio di Prensa Latina.

Per la terza volta l’Isola dei Caraibi si presenta di fronte a questo meccanismo (le precedenti sono state nel 2009 e nel 2013) per dettagliare i passi avanti in materia di diritti umani conseguiti nell’ultimo quinquennio, che danno continuità al lavoro realizzato dal trionfo della Rivoluzione.

La Cancelleria cubana ha aggiunto che il ministro, giovedì 17 compirà una visita ufficiale in Svizzera e poi realizzerà altre attività. (GM – Granma Int.)