Una targa in memoria del compagno Angelo Giavarini › Cuba › Granma - Organo ufficiale del PCC
ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

Alcuni giorni fa un gruppo di compagni italiani  venuti a Cuba per partecipare alla celebrazione del 1º Maggio, Giorno Internazionale dei lavoratori e all’Incontro Internazionale di Solidarietà che è seguito, hanno posto una targa alla memoria di Angelo Giavarini nell’Accampamento Julio Antonio  Mella,  di Caimito, in provincia di Artemisa.
Questo luogo è gestito dall’ICAP, Istituto d’Amicizia per i Popoli, e accoglie le brigate internazionali che vengono a Cuba per conoscere, studiare, visitare, fare lavoro volontario sostenere la Rivoluzione e apprendere la realtà dell’Isola.
Il compagno Giavarini, che amava molto Cuba e l’aveva visitata decine e decine di volte, ha ora un suo piccolo spazio in questo luogo di amicizia e solidarietà.  
La Camera del Lavoro CGIL di Parma e provincia ha affiancato a l’Associazione Italia Cuba nella consegna di una targa in memoria di Angelo che, oltre che grande amico di Cuba e del suo popolo, era attivista e delegato sindacale della categoria dei lavoratori chimici e si era sempre battuto per i diritti dei lavoratori.  
Il segretario generale della Camera del Lavoro di Parme e Provincia, Massimo Bussandri,  ha scritto in un comunicato  che : «L’esempio di Angelo, il suo entusiasmo e il suo inconfondibile sorriso rimarranno sempre dentro di noi e siamo davvero orgogliosi che una targa alla memoria lo possa ricordare anche nella terra che lui tanto amava».