ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

CIÉNAGA DE ZAPATA, Matanzas.– La popolazione di questa regione, una delle più dimenticate del paese prima del Primo Gennaio del 1959, dedicherà il 57º anniversario della Vittoria di Playa Girón al leader storico della Rivoluzione cubana.
Vianka Gómez Mora, prima segretaria del Partito in questo municipio in provincia di Matanzas, ha ricordato che il Comandante in Capo partecipò in maniera determinante agli epici avvenimenti dell’aprile del 1961, una delle date più importanti della storia di Cuba.
«Lui fu il principale artefice del trionfo», ha dichiarato, ed ha indicato  anche che Fidel fu il gestore delle più importanti trasformazioni che avvennero in questa zona geografica dell’Isola dopo il trionfo della Rivoluzione.
Per celebrare la data è stata esibita nelle località urbane e negli altri luoghi del municipio, un’esposizione itinerante organizzata dal progetto socio-culturale Kasimba, ha spiegato  Roberto Cárdenas, membro  del Burò Municipale del Partito.  
La mostra è composta da 13 immagini che presentano alcuni momenti della presenza di Fidel nel territorio.
Il municipio prevede un gruppo di azioni di rianimazione e migliorie per celebrare l’anniversario, un programma che comprende lo sviluppo di fiere commerciali in tutte le località, l’abbellimento di locali e conversazioni con i protagonisti delle gesta di Girón.
Vianka Gómez Mora ha segnalato che il territorio mostra promettenti risultati in importanti indici economici e sociali e che aspira a concretare il più rapidamente possibile i progetti  d’investimento necessari per strutturare i villaggi turistici di Playa Girón e Guamá, attualmente senza utili commerciali.
(GM – Granma Int.)