ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Bignè cubani Photo: Internet

Apriamo  la nostra sezione con la ricetta dei Bignè cubani, del decennio degli anni ’40 del secolo scorso, che ci arriva da Santiago di Cuba.

Ingredienti

1/3 di tazza di zucca cucinata  

2 ½ tazze di yucca cucinata (o patate)

2 tazze di boniato cucinato ( o patate)

1 cucchaio di burro o di olio

1 cucchiaio di farina

1 cucchiaino  di lievito o bicarbonato

¼ di cucchiaino di anice o cannella (secondo il gusto)

1 cucchiaio di sale

2 uova

Bignè cubani Photo: Internet


Esecuzione:

Mettre la zucca, la yucca e il boniato ( o le patate) in una pentola, aggiungere un pochino di acqua calda, mescolare e aggiungere il burro incorporandolo bene. Poi unire le uova senza batterle, una a una.
Terminatoo questo mescolare bene  il lievito, il sale, l’anice o lacannella  e unire alla massa, mescolando bene con una forchetta.
Prendere piccole porzioni della massa e metterle su un piano infarinato formando listelli sottili e dare la forma di un numero otto.     
Si friggono in olio abbondante sino a quando saranno dorati.
Si servono caldi o freddi con zucchero bianco spolverato o sciroppo. Devono venire 25 bignè.

Ricetta di Elvira Rodríguez Martínez

9  maggio del 1945. ( Traduzione GM– Granma Int.)