ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
L’Educazione è un altro dei settori ai quali il Plan Turquino presta speciale attenzione. Photo: Julio Martínez Molina

MASSICCCIO DI GUAMUHAYA, Cumanayagua, Cienfuegos.–La politica del Commercio per il Plan Turquino ha alla base la priorità per i prodotti di alta domanda e sensibilità per gli abitanti in tutta la regione del paese, e s’includono le offerte dei prodotti industriali, di pulizia e igiene, così come quelli della linea economica nei negozi che vendono in moneta forte.
Mary Blanca Ortega Barredo, ministro del Commercio Interno lo ha spiegato durante una visita nelle entità del settore che si trovano nella porzione di Cienfuegos del Massiccio di  Guamuhaya, 36 dei quali sono state riparate  ed ora presentano favorevoli condizioni per il servizio al popolo.
«Questa politica  comprende il mantenimento dei servizi gastronomici e di ricreazione. Nulla giustifica il ritiro delle offerte e con questo principio le autorità del territorio implementano un programma di rianimazione di questi luoghi, delle loro strutture e degli strumenti che favoriscono la qualità dei servizi», ha detto la ministro ed ha commentato che nell’Escambray  cienfueguero è stata realizzata questa intenzione, con le opere terminate e in processo.
Le officine di riparazione  in questa zona non dispongono ancora di pezzi di ricambio, ma comunque i meccanici devono restare a disposizione e si devono include nei piani di manutenzione e recupero tutte queste unità per garantire la sostenibilità.
Ortega Barredo ha commentato che le botteghe sono un’altra priorità negli investimenti di questo settore.
Il paese conta con 13.000 botteghe dove ogni mese giungono i prodotti della “Libreta”, del paniere familiare e con i negozi misti che vendono a loro volta prodotti necessari.
«La popolazione  vi si serve ogni giorno ed anche in caso di eventi del clima lì si conservano le risorse necessarie per una comunità che potrebbe restare senza comunicazioni, e per questo è indispensabile preservarle e mantenerla abilitate e sicure», ha detto. ( Traduzione GM – Granma Int.)