ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Il Primo Vicepresidente dei Consigli di Stato e dei Ministri, Miguel Díaz-Canel, ha ricevutola tessera di Membro d’Onore della FEU assegnata al Generale d’Esercito Raúl Castro; lo stesso riconoscimento lo ha ricevuto il secondo segretario del Partito, José Ramón Machado Ventura, che ha assistito alla gala politico-culturale per il 95º compleanno dell’organizzazione universitaria. Photo: *Roberto Abreu

Mella pose il suo credo in opere a beneficio della Patria, animato dalla nobile e giusta ragione che per lei lavoriamo e per lei nasciamo.  Con questo spirito fecondo pose nel lato sinistro del petto in Cuba, 95 anni fa, la Federazione  Studentesca Universitaria  (FEU), la stessa che Fidel comprese e difese come cava di rivoluzionari  e dove cercò sempre lo stimolo per intraprendere nuove battaglie.
Per questo, sabato 16, i giovani che hanno celebrato il privilegio d’essere eredi di una forza universitaria mossa dalle più grandi cause, hanno posto al centro delle loro emozioni e del loro impegno il legato di questi due eccezionali uomini  ai quali devono non solo il passato, ma anche il cammino pieno di speranze di una Rivoluzione che va curata e fatta crescere.
La FEU ha deciso di consegnare l tessera di membro d’onore, una distinzione con la quale onorano l’organizzazione coloro che dalle sue fila devono continuare ad onorare, come lo fanno loro con il loro esempio e dedizione straordinari, la nazione cubana, anche al primo e al secondo segretario del Partito Comunista di Cuba, il Generale d’Esercito Raúl Castro, e José Ramón Machado Ventura, due dei più fedeli continuatori di Mella e di Fidel in questa lotta senza limiti del popolo sul  sentiero libertario e antimperialista. ( Traduzione GM – Granma Int.)