ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Photo: Ismael Francisco

Viva  Fidel, la Rivoluzione Cubana, per Puerto Rico libero e indipendente, por la solidarietà e l’amicizia, sono state le parole d’ordine gridate nella sede del’Istituto Cubano d’Amicizia con i Popoli, dov’è stato ricevuto il combattente indipendentista portoricano Oscar López Rivera, como parte della sua prima visita nell’Isola.
Fernando González Llort,  Eroe della Repubblica di Cuba e presidente dell’ICAP ha detto che: « Parlare di Oscar è parlare di un amico e patriota, un uomo integro che ha scontato ingiustamente 36 anni di prigionia nelle carceri degli Stati Uniti e 12 anni li ha trascorsi in isolamento. La sua opera  e il suo esempio lo hanno collocato senza che lui se lo fosse proposto, nei più alti luoghi della storia di Puerto Rico e della resistenza dei nostri popoli al dominio imperiale», ha indicato.
Il patriota portoricano, emozionato, ha detto che: «Essere a Cuba è un sogno realizzato, un sogno d’amore per questa patria, per questo popolo, per  una Rivoluzione e  per un uomo, Fidel, che ha  dato un esempio di quello sono la resistenza e la lotta, un uomo che veramente ogni essere umano che ama la giustizia  e la libertà deve ricordare».
«Mi sento pieno d’amore, di gratitudine per tutto quello che il popolo cubano ha fatto per la nostra patria e per tutti gli esseri nel mondo che meritano il meglio, che meritano giustizia, amore e dignità… », ha aggiunto.
Nella giornata  López Rivera, ha ricevuto il Riconoscimento all’Utilità della Virtù, la più alta decorazione assegnata dalla Società  Culturale José Martí, a Personalità e Istituzioni che si sono distinte nela lotta per la difesa di Nuestra America
Inoltre ha ricevuto una tuta della squadra  cubana di baseball a nome del Comitato Olimpico e una collezione di libri dalle mani di Fernando.
Erano presenti  Teresa Amarelle Boué, membro del Burò Politico e segretaria generale del Comitato Nazionale della Federazione delle Donne Cubane, e José Ramón Balaguer Cabrera, membro della Segreteria e capo del Dipartimento delle Relazioni Internazionali del Comitato Centrale del Partito,  Ana María Mari Machado, vicepresidente dell’Assemblea
Nazionale del Potere Popolare, Edwin González, delegato della missione di Puerto Rico in Cuba, rappresentanti di organismi e istituzioni cubane,  portoricani residenti in Cuba e in visita nell’Isola, oltre a rappresentanti del Comitato Internazionale Pace, Giustizia e Dignità dei Popoli ( Traduzione GM – Granma Int.)