ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Photo: Ismael Francisco

Il Cristo de L’Avana, uno dei simboli che dentificano questa città capitale, l’opera più emblematica della scultrice cubana  Jilma madera, realizzata in marmo bianco di Carrara, è stato dichiarato Monumento Nazionale domenica  5 novembre.
Per assegnare questa condizione, le autorità della Commissione dei Monumenti hanno considerato gli eccezionali valori artistici e che la scultura è divenuta un elemento importante del paesaggio della baia e un icona molto radicata nell’identità della capitale, ha precisato la Televisione cubana.
Inoltre è stato considerato che il Cristo si trova in uno spazio pubblico di ammirabile bellezza con una vista privilegiata della città, ed è stata elogiata la qualità del processo di restauro ch le ha reso lo splendore originale. ( Traduzione GM – Granma Int.)