ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
FIHAV 2017,Premio Corporazione Cuba Ron. S.A.Nella giornata di chiusura sono stati assegnati i premi di differenti categorie Photo: Ismael Batista

Dopo cinque giorni di esposizioni, firme di accordi e convegni commerciali, con scambi di esperienze, è terminata la  FIHAV 2017, la borsa del commercio di carattere generale più importante di Cuba e una delle più rappresentative dell’America Latina e Caraibi Nella serata di gala della premiazione realizzata nel Palazzo delle Convenzioni, Cuba ha ottenuto 24 premi tra medaglie d’oro e menzioni, con diversi prodotti di alta qualità e disegno.
Calzature, profumi, liquori, tabacco, prodotti di carne e agro-industriali,  sono stati i meglio esposti dall’Isola nella 35ª edizione di questa importante Fiera.  
Tra i paesi più premiati, la Cina con cinque premi, la Russia con 4, la Germania con 2,  la Spagna, che è stata premiata come paese più rappresentato.
Rodrigo Malmierca, ministro del Commercio Estero e l’Investimento Straniero, parlando a Granma ha valutato positive e molto favorevoli le nuove opportunità di scambio commerciale che sono state generate nella cornice della Fiera ed ha sottolineato la loro trascendenza nonostante il ferreo blocco che gli Stati Uniti mantengono contro Cuba nel loro affanno d’isolarla dagli scenari principali del commercio mondiale.
FIHAV 2017, di nuovo, è stata uno spazio per rinforzare e fomentare le relazioni commerciali in un ambiente di alta professionalità, interesse e ampie possibilità concesse dagli imprenditori stranieri allo sviluppo degli affari nella maggiore della Antille, che offre maggiori attrazioni con l’attualizzazione del suo modello economico e la cartella delle opportunità per gli investimenti ( Traduzione GM – Granma Int.)