ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

L’Avana.- I prodotti che si presenteranno nella prossima Fiera Internazionale de L’Avana  potranno optare per il Premio di Disegno FIHAV 2017, concesso dall’Ufficio Nazionale di  Disegno (ONDI) e dal Comitato Organizzatore dell’importante borsa commerciale.
Una nota dell’ONDI riferisce potrà competere una vasta gamma di beni industriali nazionali e stranieri come macchine leggere e pesanti, strumenti e ferramenta, articoli per la costruzione, mobili, lampade, elettrodomestici e confezioni tessili, escludendo prodotti unici e opere d’arte.
potranno partecipare anche -nella categoria delle comunicazioni visive – confezioni, imballaggi, identità visive, disegni editoriali, audiovisivi e multimedia.
Il premio si concederà a oggetti che mostrano un alto livello di disegno, valutando la creatività e lo sviluppo tecnologico, il suo valore d’uso, il livello d’attualità e corrispondenza con il progresso sociale.
Gli espositori interessati dovranno presentare le loro creazioni al Gruppo Organizzatore del Premio, riempire un modulo di richiesta con le informazioni tecniche e le caratteristiche del prodotto, i dati del fabbricante e il paese espositore, con altri dettagli.
Il premio verrà consegnato nella cerimonia di premiazione della FIHAV 2017, e consiste in un diploma d’accredito con un corrispondente trofeo.
Almeno 60 paesi parteciperanno alla Fiera degli Affari che si realizzerà nella sua sede abituale di Expocuba, dal 30 ottobre al tre novembre prossimi.
Nei 5000 metri quadrati del Padiglione Centrale di questo recinto riservati  tradizionalmente al paese anfitrione-, ci saranno  132 stands che rappresenteranno 300 imprese e entità nazionali di tutti i settori economici. ( Traduzione GM – Granma Int.)