ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

L’Ambasciata degli Stati Uniti a l’Avana, per via dei danni provocati dall’uragano Irma, limiterà i servizi consolari sino a nuovo avviso.
Le interviste per i visti programmate tra il 7 e il 22 settembre sono state riprogrammate. Non si riceveranno documenti né si consegneranno visti in questo periodo.
L’Ambasciata degli Stati Uniti a L’Avana ha sofferto gravi danni per via della penetrazione del mare. Si sollecitano le persone a non presentarsi all’Ambasciata in questo momento. ( Traduzione GM – Granma Int.)