ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Photo: del autor

I campeggiatori cubani celebreranno in questo storico scenario dell’orientale provincia cubana di Granma, la nascita del Comandante in  Capo Fidel Castro Ruz, che il 13 agosto compirebbe  91 anni.
Il 2 dicembre del 1956, a Los Cayuelos, un luogo vicino ubicato nel municipio di Niquero, il Leader storico della Rivoluzione sbarcò  al comando di altri 81 uomini dallo yacht Granma, per iniziare l’ultima tappa della Guerra di Liberazione nazionale, che si concluse con il trionfo del 1º gennaio del 1959.
Yailian Vargas Vargas, direttrice generale del Campeggio Popolare Las Coloradas, ha detto alla stampa che il 13 agosto riceveranno una rappresentazione di campeggiatori di varie province dell’Isola, in vacanza in altre tre installazioni del territorio.
« Per questo anniversario abbiamo programmato diverse attività con un marcato indirizzo artistico - culturale, sportiva, di ricreazione e storica.
Incrementeremo le opzioni in coordinamento con gli specialisti di questi settori nel municipio e nella notte accenderemo un gran falò antimperialista».
La dirigente ha segnalato che organizzeranno una emozionate escursione verso Los Cayuelos.
“Una delle nostre specialiste guiderà la camminata sino a quello scenario che dista due chilometri dalla nostra installazione, per poi percorrere il luogo e ricevere spiegazioni di quanto avvenne lì il 2 dicembre del 1956.
Yailian Vargas Vargas ha segnalato l’orgoglio dei 45 dipendenti dell’ installazione, che sono stati scelti per la realizzazione dei festeggiamenti per la nascita di Fidel, un riconoscimento per i risultati delle attenzioni ai clienti dell’ Impresa dei Campeggi Popolori della provincia Granma.
In occasione dell’anniversario, il centro di ricreazione di Las Coloradas apparirà completamente ristrutturato dopo un periodo di riparazioni e riverniciatura di tutte le capanne. (Traduzione GM – Granma Int.)