ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

Il ministero del Turismo ‘Mintur’, ha informato che la destinazione  turistica Cuba è giunta all’estate con un nuovo record,  toccando il 25 luglio la cifra di tre milioni di viaggiatori stranieri che hanno visitato l’Isola in questa prima parte dell’anno.
La cifra rappresenta una crescita del 24 %  su quanto previsto per il 2017 ed è stata raggiunta con 75 giorni d’anticipo rispetto all’anno precedente.
Sino ad ora il Canada mantiene il primo posto delle visite, e Germania, Stati Uniti, Regno Unito, Francia, Portogallo e Spagna crescono in maniera sostenibile.
Manuel Marrero Cruz, ministro del Turismo, ha assicurato durante il 9º Periodo di Sessioni dell’Ottava Legislatura dell’Assemblea Nazionale del Potere Popolare, realizzata dal 10 al 14 di luglio, che si prevede di terminare l’anno con l’arrivo di circa 4.700.000 turisti, mentre le proiezioni per il 2018 prevedono l’arrivo di cinque milioni di viaggiatori.  
Non è aumentato solo il numero delle persone che scelgono l’Isola come destinazione turistica : è aumentata anche la quantità delle abitazioni disponibili per soggiornare nelle catene alberghiere e nelle case private che offrono alloggi.
“Inoltre è stato attualizzato il ventaglio delle opportunità per gli investimenti stranieri nel settore del turismo, che  ora presenta 140 progetti, ha precisato ancora il ministro del Mintur. (Traduzione GM - Granma Int.)