ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

Ricardo Cabrisas Ruiz, vicepresidente del Consiglio dei Ministri e ministro d’Economia e Pianificazione, ha ricevuto giovedì 20 la dotoressa Fang Liu, segretaria generale dell’Organizzazione dell’Aviazione  Civile Internazionale (OACI), che era accompagnata del direttore regionale dell’Ufficio del Nordamerica, Centroamerica e Caraibi di questa organizzazione, Melvin Cintron.
Per la parte cubana hanno partecipato dirigenti del ministero del Trasporto e dell’Istituto dell’Areonautica Civile di Cuba  (IACC).
Durante l’incontro la visitatrice ha espresso il suo ringraziamento per l’importanza che Cuba assegna alla relazione con la OACI, così come il riconoscimento al nostro paese per il lavoro sostenuto che si sviluppo in materia di sicurezza dell’aviazione.
Inoltre ha elogiato la positiva organizzazione del Seminario regionale del Nordamerica, Centroamerica, Caraibi e Sudamerica, con dati d’aviazione e analisi della OACI, che si è svolto a L’Avana, ed ha ratificato la disposizione della sua organizzazione di continuare ad approfondire la collaborazione con Cuba.
Il Vicepresidente cubano ha segnalato la priorità che il governo dà al settore del trasporto come parte del processo d’attualizzazione del modello economico cubano, fatto convalidato dall’Assemblea Nazionale del Potere Popolare nella sessione straordinaria del 1º giugno, nella quale sono stati approvati importanti documenti relativi allo sviluppo economico e sociale di Cuba sino al 2030.
Poi ha spiegato che è in marcia un programma di modernizzazione dell’ infrastruttura aeroportuale del paese ed ha reiterato la volontà del governo cubano di continuare ad ampliare la collaborazione in questa sfera.
La dottoressa Fang Liu, di nazionalità cinese, è la prima donna che occupa questa posizione nella OACI. È master in Diritto Internazionale e Protezione dell’ambiente, oltre che in Diritto Aerospaziale.
Cuba è membro fondatore dell’Organizzazione dell’Aviazione Civile Internazionale ed ha fatto parte del Consiglio di questa organizzazione nei periodi 1986-1989, 1998-2004, 2010-2013 e nell’attuale iniziato nel settembre del 2016, sino al 2019. (Traduzione GM – Granma Int.)