ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

SANTA CLARA.– La calda presenza del Comandante Ernesto Che Guevara in questa città, sarà ricordata con molteplici attività,  commemorando in questo giorno l’anniversario 89º della sua nascita.
«La mattina presto inizierà con 39 bambini e giovani meritevoli delle due scuole del territorio che si onorano di portare il nome del Che, realizzeranno il cambio dei fiori nel Memoriale dove riposano i resti di Ernesto Che  Guevara e dei suoi compagni  morti in Bolivia», ha detto Yoel Padrón, a capo del Dipartimento Ideologico della UJC a Villa Clara.
Poi dal Parco  Antonio Maceo, al quale verrà reso un omaggio nella giornata, partirà una marcia del popolo di Santa Clara, aperta da giovani lavoratori delle fabbriche fondate dal Guerrigliero Eroico in questa città.
Alle nove di mattina si consegnerà la tessera di membro della UJC a 89 giovani  meritevoli e si cambierà il fazzoletto a 172 bambini di differenti centri di Santa Clara.
Sabato 10, 200 giovani saliranno sulla Collina del Capiro, e incontreranno i combattenti che lottarono con il guerrigliero d’America. ( Traduzione GM – Granma Int.)