ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Raúl ha ricevuto il Presidente della Repubblica Araba Saharaui Democratica Photo: Estudio Revolución

Il Generale d’Esercito Raúl Castro Ruz, Presidente dei Consigli di Stato e dei Ministri,  ha ricevuto nel pomeriggio di venerdì 26 il compagno Brahim Ghali, Presidente della Repubblica Arabe Saharaui Democratica (RASD), che realizza  una visita ufficiale nell’Isola.
Durante il fraterno incontro, i due mandatari hanno coinciso nella volontà di continuare a sviluppare gli storici vincoli di solidarietà, cooperazione e fraternità che ci uniscono.
Inoltre hanno analizzato temi dell’agenda internazionale.
Il Generale d’Esercito ha riaffermato che la questione del Sahara Occidentale
necessita uno sforzo per l’applicazione delle risoluzioni pertinenti delle Nazioni Unite, in modo che si garantisca l’autodeterminazione del popolo saharaui e l’ esercizio del suo legittimo diritto a vivere in pace nel suo territorio.
Il presidente Ghali ha ringraziato l’appoggio di Cuba alla giusta lotta del popolo saharaui.
Hanno accompagnato il distinto visitatore i signori Omar Mansour e Mohamed Moulud Mohamed Fadel, ministri per America Latina e i Caraibi e d’ Educazione, rispettivamente, con  Malainine Etkana, ambasciatore della RASD in Cuba.
Per la parte cubana hanno partecipato all’incontro  il membro del Burò Politico del Comitato Centrale del Partito e Cancelliere Bruno Rodríguez Parrilla e Rogelio Sierra Díaz, viceministro delle Relazioni Estere. ( Traduzione GM – Granma Int.)