ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

Repubblica di Cuba

Presidente dei Consigli di Stato dei Ministri

L’Avana, 24  maggio del 2017

«59º Anno della Rivoluzione».

Stimati lavoratori dell’Istituto Cubano di Radio e Televisione:

Un giorno come oggi, 55 anni fa, il Governo Rivoluzionario prese la decisione di creare l’allora Istituto Cubano di de Radiodiffusione, per affrontare la campagna di calunnie che voleva macchiare l’esempio di sovranità, giustizia e dignità che Cuba rappresentava per i popoli del mondo.
Con l’onorevole precedente dell’emittente guerrigliera Radio Rebelde, la nascente istituzione portò le parole e le idee di Fidel in tutto il territorio nazionale e le amplificò al di là delle nostre frontiere.
Cinque decenni dopo e di fronte ad uno scenario tanto difficile come quello di quei primi anni, nel quale le armi di dominio dell’informazione e della cultura dei nostri nemici sono sempre più sofisticate, continua ad essere imprescindibile contare sull’impegno, la creatività e il dovere rivoluzionario dei lavoratori dell’Istituto Cubano di Radio e Televisione.
Felicito tutti voi in questo nuovo anniversario che dovrà essere un impulso per continuare a porre sforzi e talento a disposizione del nostro popolo.
Un forte abbraccio. (Traduzione GM – Granma Int.)