ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

L’Avana.–Come spazio idoneo per contribuire all’attualizzazione del modello economico cubano, in marcia dal 2011, è cominciato ieri il XI Incontro Internazionale di Contabilità, Uditoria e Finanze, che sino a mercoledì  riunirà professionisti di 14 paesi.
Oscar Luis Hung Pentón, presidente dell’Associazione  Nazionale degli Economisti e Ragionieri di Cuba (ANEC), nell’inaugurazione  ha sottolineato che l’incontro permetterà di realizzare apporti relazionati alla necessità di rinforzare la contabilità e consolidare sistemi finanziari efficienti e differenziati che assicurino la sostenibilità dei piani concepiti sino al 2030.
Durante questi tre giorni L’Avana riunisce funzionari pubblici, imprenditori statali, cooperati visti, imprenditori privati e accademici provenienti da tre continenti.
Nel suo intervento durante l’apertura, Lina Pedraza, ministro di Finanze e Prezzi dell’Isola, ha citato gli impegni che questo organismo realizza come parte del processo d’attualizzazione economica, come la modernizzazione del sistema tributario del paese e le trasformazioni nella contabilità governativa.
Inoltre ha informato che attualmente si realizzano studi per il disegno degli indici delle finanze pubbliche, mentre si lavora per una gestione maggiore delle entrate destinate ai bilanci locali. ( Traduzione GM - Granma Int.)