ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Raúl ha ricevuto i membri del ELN Photo: Estudio Revolución

Il Generale d’Esercito Raúl Castro Ruz, Presidente dei  Consigli di Stato e dei Ministri ha ricevuto ieri, giovedi 11, il Comandante dell’Esercito di Liberazione della Colombia (ELN), Nicolás Rodríguez, Capo  del Comando Centrale di questa organizzazione insorgente, e i Comandanti Antonio García e Pablo Beltrán,  che sono venuti a Cuba per sostenere scambi con i dirigenti delle Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia - Esercito del Popolo (FARC-EP).
Nell’incontro con il Presidente cubano si è parlato dello sviluppo dei negoziati di pace tra il  Governo colombiano e il ELN,  e degli scambi sostenuti a L’Avana nei giorni precedenti tra le FARC-EP e questa organizzazione guerrigliera.
La delegazione del ELN  ha ringraziato  Cuba per il suo ruolo come garante del Tavolo delle Conversazioni tra il Governo della Colombia e il ELN, con Ecuador, Brasile, Cile, Venezuela e Norvegia.
Il  Generale d’Esercito ha riaffermato l’impegno di Cuba di continuare ad appoggiare il complesso processo d’implementazione dell’Accordo, che è un passo importante nella costruzione di una pace stabile e duratura in Colombia
Erano presenti i compagni Bruno Rodríguez Parrilla e Rogelio Sierra Díaz, Ministro e Viceministro delle Relazioni Estere rispettivamente e Iván Mora Godoy, garante cubano nel processo di pace tra il Governo della Colombia e il ELN. ( Traduzione GM - Granma Int.)