ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

L’Avana.-  Specialisti di tutto il paese hanno presentato  ieri nella capitale cubana diverse investigazioni sull’applicazione per varie malattie del prodotto cubano Policosanol, conosciuto comunemente come PPG.
In un Seminario nazionale realizzato in occasione  dei 25 anni d’esperienza con questo prodotto naturale, gli specialisti di tutto il paese hanno mostrato i risultati  ottenuti con questo medicinale creato dal Centro Nazionale delle
Investigazioni Scientifiche che si utilizza per diverse malattie con notevoli risultati.
Il Dottore in Scienze Rafael Gámez, direttore generale dei Laboratori Dalmer, che appartengono al gruppo di imprese BioCubaFarma, ha spiegato all’Agenzia Cubana de Notizie che oltre a dimostrare la sua efficacia negli ictus ischemici e nelle malattie cardiovascolari, esistono altre prove cliniche che consigliano il suo utilizzo.
«Nel Seminario sono stati mostrati i risultati della sua azione che è anti aggregante per le piastrine, che riduce il colesterolo, che dà sicurezza per la tolleranza del prodotto», ha precisato l’esperto.
Gli studi garantiscono l’incremento del miglioramento e della qualità della vita degli anziani che lo usano, che non solo stanno meglio per il calo del colesterolo, ma anche per lo stato della percezione della  salute.
Il dottor  Gámez  ha detto che l’uso di altre sostanze potrebbe essere complicato se si considera che il metabolismo delle persone anziane è più complesso e possono avere reazioni ai medicinali.
In genere, tra l’altro, questi pazienti  prendono vari medicinali.
La speranza di vita in Cuba è aumentata: il 19.8 % della popolazione supera i 60 anni e questo fa sì che s’incrementano le malattie croniche non trasmissibili, come l’ipertensione e il diabete, tra le altre e questo significa l’uso di farmaci. Generalmente la poli medicazione è un problema serio per la terza età e il Policosanol ha dimostrato di non interferire con gli altri medicinali,  non provoca reazioni avverse e quindi è d’elezione per gli anziani che lo possono prendere non solo  per cura, ma anche come prevenzione delle malattie, tra le quali le cardiovascolari, le cerebrovascolari, le complicazioni arterio- trombotiche.
Nella maggioranza degli studi si riflette un incremento nella percezione della salute dei pazienti di età media e avanzata che usano in maniera prolungata il PPG, ha sottolineato ancora. (Traduzione GM – Granma Int.)