ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

Cuba, Cina e Canadà uniranno gli sforzi per sviluppare un progetto congiunto di mappa cerebrale, iniziativa accordata durante una recente riunione sul tema realizzata nel Centro delle Neuroscienze di Cuba (Cneuro).
Come ha indicato a  Granma il dottore in Scienze Pedro Valdés Sosa, coordinatore del Progetto Cubano di Mappa Cerebrale, posto in marcia più di dieci anni fa, tra gli accordi stabiliti dai tre paesi si è convenuto di stimolare le investigazioni relazionate all’arresto precoce e al maneggio dell’invecchiamento patologico del cervello, oltre a stabilire un programma di scambio accademico che faciliti questo obiettivo.
Uno dei risultati più importante dell’incontro, al quale hanno partecipato la signora  Christine ST-Pierre, ministro delle Relazioni Estere del Quebec, Xiuping Liu, rappresentante della Fondazione Nazionale Cinese della Scienza,  Maryse Lassonde, direttrice del Fondo d’investigazione del  Quebec e presidente della Reale Accademia del Canada, è che ogni nazione si è impegnata a consegnare un determinato finanziamento per sostenere l’esecuzione delle investigazioni congiunte previste nei prossimi tre anni.
Tutto questo viene gestito dal Fondo della Scienza del Quebec, dalla stessa Fondazione Nazionale Cinese della Scienza e dal Ministero di Scienza, Tecnologia e Ambiente di Cuba, attraverso il Fondo per la Scienza e l’Innovazione Tecnolgica (Fonci).
Durante la riunione è stato presentato il sito web del progetto, in spagnolo, inglese, francese e cinese e lo si completerà nelle prossime settimane, mentre con videoconferenze gli scienziati del laboratorio cinese di  Chengdu, vincolato agli studi sul cervello nella nazione asiatica, hanno conversato con i partecipanti all’incontro.
I progetti delle Mappe Cerebrali sono sorti a livello mondiale nel decennio degli anni ’90 del secolo scorso e in maniera generale si pretende d’investigare al dettaglio la struttura e le funzioni del cervello umano attraverso i più moderni strumenti di neuro immagini. (Traduzione GM - Granma Int.)