ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
PEDAGOGIA 2017 Photo: Yaimí Ravelo

La prima giornata della XV edizione del Congresso Pedagogia 2017,  che si svolge nel Palazzo delle Convenzioni  con la partecipazione di circa 2000 delegati di 40 paesi, è iniziata con uno speciale dibattito  intitolato: Fidel Castro, educatore della speranza.
Hanno partecipato all’incontro la Dott.  Lesbia Cánovas Fabelo, presidente d’onore dell’Associazione  dei Pedagoghi di Cuba; il giornalista  brasiliano e teologo della liberazione  Frei Betto; la nota giornalista Katiuska Blanco e Elías Jaua, ministro d’Educazione del Venezuela.
Simultaneamente si sono svolte le conferenze speciali *Il ruolo della scuola e la formazione dei professori in Cuba*, del dottor Rolando Forneiro Rodríguez, viceministro d’ Educazione  e  *Il concetto del educazione ai livelli educativi della scuola media e liceale. il perfezionamento*, della dott. Margarita McPherson Sayú, viceministro d’Educazione.
Nel pomeriggio si è svolto il dibattito  *La persistenza del blocco degli Stati Uniti contro Cuba. Attualità e conseguenze* che ha informato sull’importanza dei danni di questa politica a diversi settori della società cubana.
Nelle giornate dell’incontro, che terminerà venerdì 3, si realizzeranno dibattiti, simposi, sessioni di lavoro e tavole rotonde nelle quali si parlerà, tra i tanti temi, dell’Agenda Regionale d’Educazione 2030 e della vigenza del pensiero di Ernesto Che Guevara nella formazione dell’Uomo Nuovo.  
( Traduzione GM - Granma Int.)