ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

“In 58 anni di Rivoluzione  l’educazione ha lavorato e lavora intensamente per dare risposte alle necessità esistenti in ogni momento”, ha detto  Ena Elsa Velázquez Cobiella, ministro d’Educazione  inaugurando  XV edizione del Congresso Pedagogia 2017, con la presenza del membro del Burò Politico e primo vicepresidente dei Consigli di Stato e dei Ministri, Miguel Díaz-Canel Bermúdez.
La ministro d’Educazione, nella conferenza inaugurale intitolata “Congresso di Pedagogia: Fonte di pensiero, unità e speranza”,  ha segnalato che il Comandante in Capo è stato il “maestro della nostra  pedagogia rivoluzionaria,che sin dal suo legato *La storia mi assolverà* (…) tracciò il futuro dell’educazione (…) gestore e dirigente della Campagna d’Alfabetizzazione, il cui felice termine ha compiuto nello scorso dicembre il suo 55º anniversario.
Poi ha indicato la partecipazione a Pedagogia 2017 di educatori di tutto il mondo ed ha fatto un riassunto dei principali risultati di questo evento sin dalla sua prima edizione nel 1986, tra i quali la nascita dell’Associazione degli Educatori dell’America Latina e dei Caraibi, l’Istituto Pedagogico Latinoamericano e Caraibico, tra le altre organizzazioni.
Inoltre ha valutato l’evoluzione del pensiero pedagogico della regione nei diversi contesti nei quali si è svolto il Congesso, che è stata frutto dell’esperienza della pratica educativa dei dirigenti e dei docenti realizzata nel suo laboratorio naturale: l’aula, la scuola (…)
Velázquez Cobiella ha parlato delle idee essenziali del terzo processo di perfezionamento del Sistema nazionale d’Educazione e dell’impronta dei programmi *Io sì posso* e *Io posso continuare*, che hanno apportato benefici a circa dieci milioni di persone nel mondo.
Hanno partecipato alla gala politico culturale, che si è svolta ieri, lunedì 30, nel  teatro Karl Marx, dedicata alla figura del leader storico della Rivoluzione cubana comandante in Capo Fidel Castro, i membri del  Burò Politico del Comitato Centrale del Partito Esteban Lazo Hernández, presidente dell’Assemblea Nazionale del Potere Popolare, Teresa Amarelle Boué, segretaria generale della Federazione delle Donne Cubane; Olga Lidia Tapia, membro della Segreteria del Comitato Centrale del Partito; José Ramón Fernández Álvarez, assessore del Presidente dei  Consigli di Stato e dei Ministri; i titolari d’Educazione  Superiore e di Scienza, Tecnologia e Ambiente; rappresentanti del sindacato, dell’Inder e dell’Unione dei  Giovani  Comunisti; ministri e viceministri d’ Educazione di diversi paesi partecipanti e altri invitati speciali. ( Traduzione GM - Granma Int.)