ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
José Ramón Machado Ventura, Secondo Segretario del CCPCC, consegna al Dr. Alberto Fernando Hernández Cañero, direttore fondatore dell’Istituto Cardiovascolare, il Titolo di Eroe del Lavoro della Repubblica di Cuba. Photo: Juvenal Balán

La decorazione di Eroe del Lavoro della Repubblica di Cuba è stata consegnata ieri giovedì 3 novembre, al dottor Alberto Fernando Hernández Cañero, direttore e fondatore dell’Istituto di Cardiologia e Chirurgia Cardiovascolari, che a 96 anni è orgoglioso d’aver dedicato sette decenni della sua vita a questa specialità.

“Per me è inevitabile riconoscere il Dr. Alberto al di là del titolo che ha meritato per il suo lavoro, per il rilevante ruolo che ha svolto nello sviluppo della sua specialità gia nella trasformazione della Salute Pubblica all’inizio della Rivoluzione, in un momento in cui realmente non contava su nessuno sviluppo”, ha segnalato José Ramón Machado Ventura, membro del Burò Politico, secondo segretario del Comitato Centrale del PCC e vicepresidente dei Consigli di Stato e dei Ministri, consegnando il titolo.

Poi ha risaltato che Hernández Cañero ha mostrato sempre una straordinaria disciplina; che è il tipo d’uomo che nel momento d’esprimere il suo criterio lo fa con tutta la chiarezza e con realismo. Ed è anche lo scienziato, il rivoluzionario, l’umanista che ha ottenuto il riconoscimento di tutto un popolo per i suoi meriti personali, ha sostenuto.

Il dottor Santiago Badía González, segretario generale del Sindacato Nazionale dei Lavoratori della Salute ha aggiunto i motivi per assegnare il titolo al distinto specialista, la sua lotta contro la dittatutra batistiana e il suo appoggio all’Esercito Ribelle con l’invio di medicinali e denaro.

“Inoltre, dopo il trionfo della Rivoluzione, Hernández Cañero ha svolto incarichi di direzione in vari organismi medici”, ha detto ancora, ed ha elogiato il suo lavoro docente e investigativo.

Durante la giornata è stato consegnato all’Istituto il bollo 75º Anniversario della Centrale dei Lavoratori di Cuba - CTC - nella cornice delle attività per i 5o anni del centro, che si celebreranno il 1º dicembre prossimo.

Ulises Guilarte de Nacimiento, membro del Burò Politico e segretario generale della CTC, ha detto a questo proposito: “Vogliamo che i lavoratori di questo prestigioso istituto si sentano onorati ricevendo questo riconoscimento, così come si sente la nostra Centrale operaia, consegnandolo come mostra d’infinita gratitudine per il suo apporto all’opera rivoluzionaria e al prestigio e all’ autorità del nostro sistema di salute. (Traduzione GM – Granma Int.)