ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

Cueto - La sede degli studenti a medio tempo *6 de Agosto*, nell’insediamento di Birán, sarà lo spazio dedicato al Dialogo di Generazioni, con il tema *Fidel e i giovani*, che riunirà nel pomeriggio di venerdì 12 più di 400 ragazze e ragazzi di varie parti del paese giunti qui per festeggiare il 90º compleanno del leader della Rivoluzione.

Saranno presenti personalità di Holguin e di altre regioni della nazione che nel loro lavoro hanno avuto l’occasione di dividere momenti con il Comandante in Capo e apprezzare il suo dinamico e creativo modo di lavorare, ha segnalato  

Héctor Miguel Niles Ávalo, presidente del Movimento Giovanile Martiano nella provincia e uno degli organizzatori dell’evento.

“Tra i racconti da ascoltare ci saranno quelli dell’Eroina del Lavoro Pura Avilés, persona vicina alla madre di Fidel e famosa dottoressa specialista in terapia intensiva, condizione che le permetterà di parlare anche di temi di salute pubblica”.

“La presidente della Federazione delle Donne Cubane della provincia esporrà esempi del lavoro realizzato per rendere concreti i concetti di Fidel sui diritti pieni delle donne e sul costante e attento appoggio offerto sino ad oggi.

Dato che si tratta di un dialogo, i giovani avranno l’opportunità di parlare dei loro compiti realizzati e delle loro aspirazioni, nelle quali è stato e sarà presente il pensiero della guida rivoluzionaria”, ha aggiunto.

L’incontro inizierà con l’inaugurazione di una mostra fotografica su Fidel con opere di giovani artisti della provincia di Granma.

Nello stesso spazio si mostreranno le opere premiate nel concorso musicale nazionale *De donde crece la palma* che si realizza a Jiguaní annualmente il 19 maggio, giorno della morte di José Martí in combattimento.

Oltre all’istruttivo dialogo, i giovani realizzeranno altre attività tra le quali la semina di 90 alberi da frutta e da legno, oltre al tradizionale accampamento attorno al luogo storico di Birán per poter partecipare la mattina del 13 ai festeggiamenti che si svolgeranno lì. ( Traduzione GM - Granma Int.)